DOLCI, DOLCI AL CIOCCOLATO E CACAO, RICETTE DI STAGIONE, RICETTE INVERNALI, RICETTE SENZA, SENZA LATTOSIO

Torta all’acqua al cioccolato meringata

Una base di torta all’acqua al cioccolato, con sopra una golosa meringa italiana

Faccio una premessa: per realizzare la meringa italiana che ricopre questa torta al cioccolato occorre attrezzatura specifica (cannello per fiammeggiare e termometro alimentare per lo sciroppo di zucchero). Ma se non li avete, scorrete in giù per altri suggerimenti di topping.

Per fare questa torta all’acqua al cioccolato ho seguito una ricetta che avevo usato per queste ciambelline, ma stavolta ho provato una versione all’olio.

Infatti, questa torta al cioccolato meringata l’ho preparata per il progetto Un anno con Clemente, utilizzando l’olio extra vergine Re Manfredi di Clemente.

Tutte le altre ricette, dolci e salate, realizzate con la gamma di olio Clemente le trovate QUI.

Ingredienti:
(per la base al cioccolato)
330 ml di acqua
90 g di zucchero
80 g di cioccolato fondente
50 ml di olio Extra vergine Clemente Re Manfredi
250 g di farina
8 g di lievito vanigliato
1 cucchiaio di cacao amaro

(per la meringa italiana)
100 g di albumi
200 g di zucchero
40 g di acqua

Procedimento:
Mettete a scaldare in un pentolino l’acqua con lo zucchero. Quando giunge quasi a bollore togliete dal fuoco e versate il cioccolato a pezzi e l’olio. Rimettete sul fuoco a fiamma bassissima e mescolate fino a completo scioglimento del cioccolato.
Versate il composto in una ciotola e setacciatevi dentro la farina, il lievito e il cacao, incorporandoli bene in modo da ottenere un composto liscio e omogeneo.
Foderate una teglia da 22-24 cm di carta forno e versate il composto livellando bene.
Cuocete in forno a 180° per 35 minuti.
Fate raffreddare e sformate la torta in un piatto da portata.
Preparate la meringa: montate a neve gli albumi. In un pentolino versate lo zucchero e l’acqua e portate a 121 gradi (dovete controllare con un termometro alimentare).
Versate a filo lo sciroppo di zucchero sugli albumi, continuando a montarli nella planetaria o con le fruste elettriche fino a totale raffreddamento.
Mettete la meringa in un sac-a-poche e decorate la superficie della torta.
Fiammeggiate la meringa con un cannello.
Servite.

Se non avete cannello e termometro per preparare la meringa italiana, potete sostituirla con della panna montata o con della camy cream

Se vi è piaciuta questa ricetta guardate anche: