BISCOTTI, DOLCI, RICETTE INVERNALI

Biscotti al latte da inzuppo

biscotti al latte da inzuppo

Perchè i biscotti al latte da inzuppo? Perchè io credo che in questo periodo di quarantena in cui siamo tutti chiamati a RESTARE A CASA il compito di noi foodblogger sia quello di proporre ricette facili e con ingredienti facilmente reperibili in modo che tutti possano provare a rifarle.

Questi biscotti al latte li potete fare senza formine, senza stampini, senza alcuna attrezzatura. Davvero alla portata di tutti.

Ricette semplici e utili che possano tenere compagnia e magari occupare bene il tempo anche con i nostri bambini. Io questi biscotti al latte da inzuppo li ho preparati con i miei figli ed è stata una piacevole mattinata.

Faccio una premessa: io ho aggiunto un po’ di farina di grano saraceno per dare un po’ di sapore, ma se non l’avete potete usare solo farina normale e magari aromatizzare i biscotti con scorza di limone o mezza bacca di vaniglia.

Ingredienti:
(per circa 40 biscotti)
300 g di farina
40 g di farina di grano saraceno
2 uova
1/2 bustina di lievito
100 g di zucchero
50 ml di olio di semi
50 ml di latte
1 pizzico di sale
zucchero di canna per “infarinare”

Procedimento:
In una ciotola mescolate con una frusta (o con una forchetta) lo zucchero, le uova, l’olio e il latte.
Aggiungete la farina, il sale e il lievito setacciati, un po’ alla volta fino a ottenere un panetto compatto con una consistenza tipo pasta frolla. Se risulta troppo molle e appiccicoso aggiungere ancora farina.
Prelevate con le mani una piccola porzione di impasto (della grandezza di una noce), formate una pallina e poi appiattitela leggermente, come una crocchetta.
Passatela nello zucchero di canna, quindi adagiatela su una teglia foderata di carta forno.
Volendo potete creare delle “righe” con i rebbi di una forchetta.
Ripetete il procedimento fino a esaurimento dell’impasto.
Cuocete in forno a 180° per 13-15 minuti. Capirete che sono pronti quando l’impasto inizia a dorarsi.

Se vi è piaciuta questa ricetta guardate anche: