DOLCI, LIEVITATI, RICETTE SENZA, TORTE DI MELE

Brioche ripiena alle mele e uvetta

Avete mai provato a fare una brioche ripiena? Io l’avevo fatta in versione salata, con la pasta sfoglia (ricetta qui) e siccome è golosissima, ho provato a riproporla in versione brioche dolce ripiena di mele, uvetta e marmellata di albicocche.

Per la mia brioche alle mele ho usato la solita ricetta della pasta brioche senza burro, che avevo già usato QUI, ma stavolta ho usato la tecnica dei rotoli farciti (sotto trovate il tutorial).

Potete farcire la vostra brioche ripiena come preferite, ad esempio con pere e gocce di cioccolato (voglio provarla assolutamente), oppure semplicemente con Nutella o con una crema analoga, o magari con crema pasticcera e amaretti sbriciolati.

Ingredienti:
per l’impasto della brioche vedi QUI
per il ripieno:
2 mele
30 g di uvetta sultanina
marmellata di albicocche q.b.
1 cucchiaio di latte
1 tuorlo

Procedimento:
Lavate, sbucciate e tagliate a pezzetti una mela e mezza, irrorandola con succo di limone per non farla annerire.
Mettete in ammollo l’uvetta in una ciotola con acqua tiepida.
Stendete l’impasto della brioche aiutandovi con il mattarello e datele una forma rettangolare.
Con un coltello ricavate delle strisce larghe circa 6 cm.
Spalmate al centro di ogni striscia uno strato sottile di marmellata, poi distribuite in modo uniforme pezzetti di mela e uvetta ben strizzata.
Richiudete le strisce in modo da formare dei rotoli.
Disponete i singoli rotoli in una teglia da 26 cm, formando una spirale. Iniziate dal bordo esterno e proseguite fino ad arrivare al centro della teglia.
Tagliate a fettine la restante mezza mela (senza sbucciarla) e disponete le fettine tra un rotolo e l’altro come in foto n.4.
Spennellate la superficie con un composto di latte e tuorlo, quindi infornate a 180° per 20-25 minuti.

Se vi piace questa ricetta provate anche: