DOLCI

Crostata alla marmellata e frutti di bosco

crostata frutti di bosco

Una crostata alla marmellata è sempre una buonissima soluzione. Facile da preparare (anche in anticipo perchè la pasta frolla si può congelare), sempre buonissima in tutte le occasioni.

Io la preparo spesso e per questa variante della mia crostata alla marmellata (davvero buonissima!) ho scelto una pasta frolla classica, ma con l’aggiunta di un pizzico di lievito che la rende leggermente più soffice al morso. L’unico inconveniente è che le decorazioni in cottura tendono a deformarsi un pochino quindi scegliete forme semplici o meglio ancora le classiche striscie.

Ingredienti:

Per la pasta frolla dosi e procedimento QUI (aggiungete 2 cucchiaini rasi di lievito per dolci)
Per la farcitura:
400 g di marmellata di fragole
200 g di fragole fresche
200 g tra mirtilli e lamponi

Procedimento:

Stendete la pasta frolla (tenendone da parte un po’ meno di 1/4 per le decorazioni) a uno spessore di 5 cm e foderate una teglia da crostata da 24 cm. Rifilate bene i bordi.
Bucherellate il fondo con i rebbi della forchetta, poi spalmate uno strato uniforme di marmellata.
Stendete ora la pasta frolla che avevate tenuto da parte e con una formina per biscotti ricavate dei fiorellini (o altra forma) che userete per la decorazione.
Cuocete in forno a 180° per 35 minuti circa.
Quando la crostata è fredda decorate con la frutta fresca.

Se vi piace questa ricetta guardate anche: