DOLCI, DOLCI AL CUCCHIAIO

Mug cake alle mele

Per le mie colazioni, lo sapete, cerco sempre di prepararmi una torta o comunque un dolcetto fatto in casa da accompagnare a una tazza di tè. Ma capitano quelle mattine in cui per mancanza di tempo o di organizzazione mi ritrovo senza torta. In questi casi mi viene in soccorso il forno a microonde, nel quale posso preparare in pochissimi minuti una buonissima torta in tazza, meglio conosciuta con il nome di mug cake. Oggi vi racconto la mia ricetta della mug cake alle mele.

Sono comodissime: si mescolano i pochi ingredienti che servono direttamente nella tazza (si usa una mug, ma va bene anche una scodella), senza bisogno di bilance o di sporcare altre ciotole. Poi la tazza va nel forno a microonde e dopo 3-4 minuti, massimo 5, esce una profumatissima tortina dalla consistenza simile al soufflè, pronta per essere gustata ancora calda.
mug cake mele
Anzi, in realtà io consiglio proprio di mangiarla subito perché se diventa fredda assume una consistenza un po’ spugnosa ed è meno buona.

La mug cake la potete fare in infinite varianti. Io l’avevo già provata al cioccolato e alle pesche, ma non ho resistito a provare anche una versione alle mele. Conoscete la mia passione per le torte di mele, ormai.

Ingredienti:
(per una tazza)

2 cucchiai di farina (io di farro)
1 cucchiaio di zucchero di canna
2 cucchiai di olio
1 uovo
1/2 mela
2 g di lievito

Procedimento:

Potete usare la vostra tazza per preparare la mug cake.
Mescolate con un cucchiaio l’uovo con lo zucchero, poi aggiungete l’olio.
Versate ora la farina e il lievito e amalgamate bene, sempre con il cucchiaio.
Lavate la mela e tagliatela a metà. Prendetene metà e sbucciatela, privatela del torsolo e tagliatela a pezzi, quindi aggiungetela al composto.
Mettete la tazza nel forno a microonde e fate cuocere alla massima potenza (io 750 w) per 4 minuti.
Preferibilmente, mangiatela ancora calda.
mug cake alle mele