BISCOTTI, DOLCI

Baci di dama | i trucchi per farli perfetti in casa

I baci di dama sono un dolcetto tipico piemontese che però è conosciuto e amato in tutta Italia. Del resto come si può non amare questi deliziosi biscottini alle nocciole (o alle mandorle) tenuti insieme da una morbida farcitura al cioccolato o alla crema di nocciole?! Con i semplici trucchi che ora vi dico potrete farli in casa perfetti come quelli di pasticceria!

Di ricette ovviamente ce ne sono infinite, come per tutte le specialità della tradizione. Io ho scelto la versione alle nocciole e la ricetta più facile, quella senza uova. Per la farcitura ho usato la Nutella, ma se preferite potete anche fare una ganache al cioccolato.
baci di dama homemade
Fare i baci di dama è più semplice di quello che sembra. Basta seguire queste semplici accortezze.

  1. L’impasto deve essere molto freddo quando lo lavorate. E’ essenziale il lungo riposo in frigo! L’ideale sarebbe fare l’impasto la sera prima.
  2. Per fare in modo che le palline di impasto siano tutte grandi uguali usate uno stampino per biscotti (piccolo) per coppare sempre la stessa quantità di impasto e poi formate le palline facendole rotolare tra i due palmi delle mani.
  3. Prima di infornare rimettete le palline in frigo in modo che entrino in forno molto fredde, altrimenti rischiano di appiattirsi.
  4. Fateli raffreddare senza toccarli per non deformarli.
    baci di dama homemade

Ingredienti:

100 g di farina 00
100 g di farina di nocciole
100 g di zucchero semolato
100 g di burro
(a piacere un pizzico di vaniglia o di cannella in polvere)
Nutella per farcire

Procedimento:

Mettete nel mixer le farine (se non trovate la farina di nocciole potete usare le nocciole tostate intere e tritarle finemente nel mixer per ridurle a farina).
Aggiungete il burro a pezzetti e lo zucchero e amalgamate velocemente il tutto formando un panetto.
Fate riposare in frigo per almeno 4 ore (meglio se una notte intera).
Stendete l’impasto con il mattarello, quindi usate una formina piccola per biscotti per coppare quantità uguali di impasto e formate le palline facendo rotolare i pezzetti di impasto tra i palmi delle mani.
Disponete le palline ben distanziate su una teglia da forno foderata di carta forno quindi fate riposare in frigo per mezz’ora.
Infornate a 150° per 20 minuti circa. La temperatura non troppo alta aiuta le cupolette a non appiattirsi.
Fate raffreddare senza toccare le cupolette.
Quando sono fredde fatele combaciare a due a due spalmando 1/2 cucchiaino di nutella su una delle due e poi fatele aderire.
baci di dama alla nocciola
Se volete fare i baci di dama con il Bimby mettete gli ingredienti nel boccale e azionate a velocità 5 per 25 secondi. In questo modo si formerà il panetto. Poi fatelo riposare in frigo e seguite le istruzioni della ricetta tradizionale scritta sopra.

Se ti piace questa ricetta prova anche i baci di meringa.