DOLCI

Crostata alla crema bicolore

crostata natalizia alla crema bicolore

E’ la prima volta che faccio una crostata alla crema, perché di solito farcisco le mie crostate con marmellata. Il motivo è molto semplice: la crostata alla crema si conserva per meno tempo, come tutti i dolci a base di crema e quindi finisco sempre per scartare questa farcitura.

Ma stavolta ho voluto fare le cose in grande. Crostata alla crema con doppia farcitura. Crema alla vaniglia e crema al cacao. E per dare un tocco natalizio una cascata di stelle, anche loro bicolori, a coprire.

Successo assicurato, fidatevi di me!
crostata natalizia alla crema bicoloreQuesta crostata bicolore alla crema si può fare con e senza il Bimby e io vi indicherò entrambi i procedimenti.

Ingredienti:

(per la pasta frolla)
300 g di farina 00
2 uova
100 g di burro
100 g di zucchero
1 cucchiaio di cacao amaro

(per la crema)
(*) ingredienti validi per la crema da fare con il Bimby. Per la crema pasticcera classica vedere QUI.
500 g di latte
2 uova
50 g di zucchero
20 g di cacao amaro
semi di 1/2 bacca di vaniglia

Procedimento:

Per la pasta frolla lavorate il burro con lo zucchero, poi aggiungete le uova e infine aggiungete un po’ per volta la farina fino a formare un panetto. Tagliate dal panetto un pezzo pari a circa 1/4 del totale e a questo aggiungete il cacao, amalgamandolo bene.
Fate riposare i due panetti in frigo per una mezz’ora.

Con il Bimby: mettete nel boccale il burro a pezzi, lo zucchero, le uova e la farina e azionate a velocità 4 per 30 secondi. Si formerà il panetto. Estraete dal boccale circa 3/4 del panetto, compattatelo bene e mettetelo a riposare in frigo.
Aggiungete il cacao alla pasta frolla rimasta nel boccale e azionate per altri 20 secondi a velocità 4. Formate il panetto al cacao e mettete in frigo a riposare.

Per la crema usate questa ricetta, oppure la vostra ricetta di fiducia per la crema pasticcera. L’importante è che venga abbastanza densa. Quando è ancora calda dividetela in due contenitori e aggiungete il cacao a uno di essi. Mescolate bene per amalgamare.

Crema Bimby: mettete nel boccale il latte, le uova, lo zucchero e i semi di vaniglia. Azionate vel. 4, 90° per 8 minuti. Quando la crema e pronta (verificate che sia bella densa, se no prolungate la cottura di 2 minuti) versatene metà in un recipiente e aggiungete il cacao a quella rimasta nel boccale. Azionate per pochi secondi a vel. 4 per amalgamare il cacao quindi versate la crema in un secondo recipiente.

Mentre le creme si raffreddano, riprendete il panetto chiaro e stendetelo a uno spessore di circa 4 mm. Foderate con la pasta frolla una tortiera da 20 cm e livellate i bordi. Con la pasta avanzata coppate delle stelline (o altre formine a piacere).
Stendete anche il panetto al cacao e ricavate delle stelline.
Farcite la crostata con la crema alla vaniglia, livellando bene, poi mettete in freezer per 15 minuti in modo che la crema diventi sufficientemente solida.
Sovrapponete ora la crema al cacao, sempre livellando bene.
Completate la vostra crostata disponendo le stelline di pasta frolla sulla crema al cacao, alternando i colori.
IMPORTANTE: lasciate qualche spazio tra una stellina e l’altra in modo che i vapori di cottura possano “sfiatare”.

crostata natalizia alla crema bicolore

Aspettate che sia ben fredda (meglio se la tenete un paio d’ore in frigo) prima di tagliarla, così le fette verranno perfette.
E questa è la fetta di torta. La foto è molto improvvisata, ma non potevo non farvela vedere!!
fetta crostata alla cremaSe poi volete altre idee per crostate natalizie potete guardare questa o questa gluten free.