Senza categoria

Ortigia Bistrot a Torino – Festa delle attività in proprio

ortigia bistrot torino

I did it again. L’altra sera ho passato un’altra piacevolissina serata in un locale torinese aderente alla Festa delle attività in proprio, promossa da Metro Italia, che avrà luogo il prossimo 9 ottobre. Questa volta sono stata da Ortigia Bistrot un graziosissimo locale nel cuore del quadrilatero romano, il quartierino della “vecchia Torino” dove da un po’ di anni si concentra la movida.

Ortigia Bistrot è ricavato in un vecchio edificio in via Sant’Agostino ed è stato allestito in modo da valorizzare gli ambienti che lo ospitano e creare un’atmosfera accogliente ma molto curata. Colori d’impatto, soffitti a cassettoni, una vecchia scala in legno e un meraviglioso cortile interno affacciato sui ballatoi.

ortigia bistrot torinoIl titolare, Sergio, tiene molto al suo bistrot e, nonostante sia aperto solo da un paio d’anni, già progetta una ristrutturazione dei locali per renderli ancora più studiati e funzionali.

La stessa attenzione al dettaglio è fortunatamente dedicata anche ai piatti della carta. Cucina siciliana pura, ricette molto tradizionali – come per esempio le sarde a beccafico o la caponata – ben presentate e con un tocco moderno e particolare che le rende tutte molto piacevoli da assaggiare.

sarde a beccaficoSergio mi ha raccontato la sua ossessione per la freschezza delle materie prime, a partire proprio dal pesce, e dopo aver assaggiato il suo crudo di tonno rosso è stato impossibile non credergli. Si scioglie letteralmente in bocca e ha un sapore avvolgente e fresco perfetto. Del resto in cucina tutto parte dalle materie prime.

crudo di pesceUn altro piatto che non potete non provare è il couscous di pesce. Merita perchè è equilibrato, con un’armonia di sapori che non stufa boccone dopo boccone.

couscous di pesceInsomma, da Ortigia Bistrot ci dovrò tornare con mio marito, che è un grande amante del pesce cucinato bene. Nel frattempo, vi ricordo che potete scoprire le offerte dei locali della vostra zona aderenti alla Festa delle attività in proprio promossa da Metro, seguendo sui social gli hashtag #9ottobrenightout e #loveownbusiness.

pane e olio centonze