COLAZIONE E MERENDA, DOLCI

Plumcake allo yogurt e marmellata

plumcake variegato marmellata

Il plumcake allo yogurt è un grande classico della colazione. Leggero, perfetto per l’inzuppo, delicato nel gusto. Io lo amo molto e lo faccio spesso. Oltretutto è senza burro e con l’uso dello yogurt resta morbido anche con pochi grassi. Quindi, ricetta light, per così dire.

Qui vi propongo un plumcake allo yogurt con la marmellata nell’impasto: è un trucco molto valido per ottenere una variegatura che non affonda e che al tempo stesso si amalgama perfettamente con il resto dell’impasto.

Come si fa? Semplicissimo. Basta mescolare la marmellata con qualche cucchiaio di impasto e il gioco è fatto. Ora vi spiego come, ma se mi seguite su Instagram trovate tutti i video passo passo sulle mie stories in evidenza (Plumcake yogurt).
plumcake allo yogurt variegatoIngredienti:

180 g di farina (in questo caso ho usato la 00)
100 g di zucchero
100 g di olio di semi
1 vasetto di yogurt bianco
scorza di limone
2 uova
6-8 g di lievito per dolci
4 cucchiai di marmellata (io ai frutti rossi)

Procedimento:

In una ciotola sbattete le uova, poi aggiungete lo zucchero, l’olio e lo yogurt.
Versate a pioggia la farina, il lievito setacciato e la scorza di limone.
Foderate uno stampo da plumcake con la carta forno e versate circa 2/3 dell’impasto.
Prelevate 3 cucchiai del rimanente impasto e metteteli in un bicchiere, poi mescolateli con 4 cucchiai di marmellata (gusto a piacere).
Versate il composto con la marmellata nello stampo, quindi ricoprite con il restante composto che avete avanzato.
Cuocete in forno a 180° per 35 minuti circa.
Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare.

Il risultato è questo!
plumcake yogurt e marmellata

Ringrazio Sara di Cookiss Bakery per la ricetta. E ora chi ne vuole una fetta?

plumcake yogurt con marmellata