COLAZIONE E MERENDA, DOLCI

Torta tenerina classica

torta tenerina classica

torta tenerina classicaLa torta tenerina è una delle torta al cioccolato più buone che ci siano!
E’ una torta senza lievito, che rimane bassa e umida all’interno, soprattutto nella parte centrale. E poi ha quella deliziosa crosticina sulla superficie che nell’insieme la rende davvero unica.
tempo fa ve l’avevo proposta in versione cioccolato bianco al tè matcha e aveva avuto molto successo.
Ora invece è la volta della ricetta originale, la versione classica della torta tenerina.

Io ho seguito la ricetta di Tavolartegusto, solo con meno zucchero.
Una torta al cioccolato facile, da fare quando volete fare bella figura e non volete sbagliare.
torta tenerina originale

Unica accortezza per una perfetta riuscita: usate uno stampo a cerniera apribile perché altrimenti è più difficile estrarre la torta dallo stampo senza rompere la caratteristica crosticina in superficie.

Ingredienti:

200 g di cioccolato fondente
100 g di burro
100 gr di zucchero
3 uova
50 gr di farina
3 cucchiai di latte
frutta a piacere per decorare

Procedimento:

Sciogliete il cioccolato e il burro a bagnomaria, mescolando bene finchè il composto è bello liscio, poi togliete dal fuoco.
Montate i tuorli con la metà dello zucchero (50 g): quando il composto è chiaro e gonfio versate il cioccolato fuso col burro nella montata di tuorli e amalgamate bene.
Aggiungete la farina e il latte, sempre amalgamando bene.
A parte montate gli albumi con l’altra metà di zucchero poi incorporateli delicatamente con movimenti circolari dal basso verso l’alto.
Versate il composto in una teglia rotonda da 22 cm previamente imburrata o foderata con carta forno e cuocete in forno a 170° per circa 25 minuti.

In questa torta è FONDAMENTALE la prova stecchino perché l’impasto deve essere ben cotto vicino ai bordi (stecchino asciutto), ma rimanere umido – ma non molle! – al centro (stecchino umido ma dovete trovare una consistenza soda).