Senza categoria

Crostata di Pasqua con ricotta e gocce di cioccolato

crostata di pasqua ricotta e gocce cioccolato

crostata di pasqua ricotta e gocce cioccolatoSe penso a una crostata da preparare per Pasqua mi viene subito in mente una farcitura alla ricotta. Forse perchè richiama la pastiera, o semplicemente perchè è molto buona.
Quella che vi propongo oggi è una ricetta facilissima e veloce perchè questa specie di pasta frolla non richiede tempi di riposo in frigorifero quindi la crostata si prepara in un attimo!
Inoltre, la pasta frolla che ho utilizzato per questa crostata di pasqua è senza burro e senza uova quindi molto leggera e vegan.
Attenzione però: la ricetta nel suo complesso non è vegana perchè il ripieno è a base di ricotta.
Bastano poi due o tre stampini a tema pasquale per dare a questa crostata un aspetto giocoso e accattivante che la rende perfetta per una merenda pasquale con i bambini.
crostata di pasqua ricotta e gocce cioccolato
Vediamo come prepararla.

Ingredienti:
(per la pasta frolla vegan)
375 g di farina
120 g di zucchero
90 g di olio di semi
90 g di acqua
1 cucchiaino di lievito
scorza di limone bio

(per il ripieno)
400 g di ricotta vaccina
4 cucchiai di zucchero
50 g di gocce di cioccolato

Procedimento:

In una ciotola capiente versate la farina (o un mix di farine a vostro piacimento), lo zucchero, il lievito setacciato e la scorza di limone grattugiata.
Fate un buco al centro e versate l’olio e l’acqua.
Amalgamate daprima con una forchetta, poi a mano finchè si forma un panetto sodo ed elastico.
Non necessita di riposo in frigo.
Tenete da parte circa 1/4 dell’impasto e stendete il resto tra due fogli di carta forno con l’aiuto di un mattarello.
Sistemate il disco di frolla in uno stampo per crostata quadrato da 22 cm e livellate i bordi.
Mettete lo stampo in frifo mentre preparate il ripieno.
Mescolate in una ciotola la ricotta con lo zucchero, poi aggiungete le gocce di cioccolato e amalgamate bene in modo che siano distribuite uniformemente.
Farcite la crostata con la crema di ricotta livellando bene la superficie.
Riprendete l’impasto rimasto e stendetelo con il mattarello. Con l’aiuto di formine taglia biscotti ricavate delle formine a tema pasquale (coniglietti, carote, ovetti, campanelle, fiorellini). Se non li avete vanno benissimo le classiche striscie.
Sistemate delicatamene le formine sulla ricotta formando il disegno che desiderate.
Infornate a 180° per 35 minuti circa.
Fate raffreddare prima di sformare e tagliare a quadretti.

“potete utilizzare la farina che volete o che avete in casa. io ho mescolato farina di kamut (150 g), farina di tipo 1 (125 g) e farina di mais finissima (100 g.”

 

crostata di pasqua ricotta e gocce cioccolatoA casa mia è stata molto apprezzata, anche dal marito che non è affatto amante dei dolci (ahimè!). E i bambini se la sono letteralmente tolta di mano.
Per questo ho pensato che potesse essere una buona idea prepararla in forma quadrata e porzionarla a quadrotti per le loro merende a scuola. Così è stata anche l’occasione per collaudare la nuova lunch box personalizzata che ho scelto sul sito di Petit Fernand. Non è deliziosa? Anche se l’ho presa come porta merenda per Elena, credo che la userò anch’io come porta pranzo in ufficio.
crostata di pasqua ricotta e gocce cioccolato

“Il trucco in più: aromatizzate la pasta frolla con la scorza di bergamotto al posto di quella di limone per un’esplosione di sapore davvero speciale.”