Senza categoria

Menù con formaggi Palagiaccio

latti da mangiare
Il contest Latti da mangiare lo conoscevo di nome, ma nelle scorse edizioni non avevo partecipato. Quest’anno invece, con molto piacere, sì.
Latti da mangiare è un concorso promosso dalla Storica Fattoria il Palagiacccio, un caseificio artigianale situato nel cuore della Toscana tra le colline del Mugello.
A ogni blogger partecipante è stato inviata una selezione di tre formaggi stagionati (Gran Mugello, Blu Mugello e Fior di Mugello) per la preparazione di un menù di due portate a scelta. In ogni piatto il formaggio va abbinato a un ingrediente ricompreso nel mood “bosco” o “mare”.
Per il mio menù ho scelto il bosco, in particolare i mirtilli, e ho cercato di creare due portate che, pur diverse, fossero accomunate da un filo rosso di sapori: il formaggio, i mirtilli e le pere.
Come prima portata ho realizzato un’insalata fresca a base di lattughino, con Gran Mugello a tocchetti, pera, mirtilli secchi, mais e pistacchi. Il tutto condito solo da un filo di olio evo. Facile, veloce, fresca, perfetta per la bella stagione, anche come idea per un pranzo in ufficio. La pera e il mais danno la nota dolce, i pistacchi la consistenza croccante, il mirtillo secco la nota acidula e in tutto questo il sapore pieno e molto aromatico del Gran Mugello risalta senza prevalere.
insalata con mirtilli pere e formaggio per Latti da magiare
A seguire ho preparato un primo piatto, un classico risotto con formaggio (Fior di Mugello) e pere servito con una piccola pera cotta nel succo di mirtillo. Anche in questo caso una versione light, senza mantecatura al burro, buono da servire anche tiepido, con quel cuore di pera al mirtillo che è una piacevole sorpresa.
risotto al formaggio e pere
Ma veniamo alle ricette.

Insalata con formaggio, mirtilli e pere
Ingredienti per 2 ciotole:

50 g di lattughino
2 cucchiai di mais
circa 20 mirtilli secchi
una decina di pistacchi
2 pere martin (quelle piccole), in alternativa una pera Kaiser o Abate
Gran Mugello a piacere (io circa 80 g)
olio extra vergine di oliva per condire

Procedimento:

Lavate la lattuga, tamponatela con un canovaccio, tagliate le foglie più grandi e mettetela nelle ciotole.
Sbucciate le pere e tagliatele a tocchetti. Tagliate a tocchetti anche il formaggio.
Mettete sopra la lattuga in ciascuna ciotola i pistacchi, il mais, i mirtilli secchi, la pera e il formaggio.
Condite con olio evo. Io non ho aggiunto sale perché il formaggio è già saporito, ma regolatevi a piacere.
insalata con mirtilli pere e formaggio
Risotto al formaggio con pere al mirtillo
Ingredienti per due persone:

150 g di riso carnaroli
olio di semi e scalogno per il soffritto
80 g di Fior di Mugello
2 + 2 pere Martin
brodo vegetale
succo di mirtillo

Procedimento:

Per prima cosa preparate sbucciate due pere senza tagliarle e fatele cuocere nel succo di mirtillo, girandole ogni 3-4 minuti in modo che prendano colore uniformemente.
A parte, affettate lo scalogno e fatelo soffriggere. Aggiungete il riso e lasciatelo “cantare” un paio di minuti, poi allungate col brodo e proseguite la cottura aggiungendo brodo quando si asciuga.
A metà cottura aggiungete le altre due pere e il Fior di Mugello tagliati e tocchetti.
Per impiattare mettete un fondo di risotto in un piatto fondo e con un cucchiaio create un buco in mezzo nel quale metterete una pera intera cotta nel succo di mirtillo.
A piacere potete aggiungere del pepe nero macinato al momento.
risotto al formaggio e pere
Con queste ricette partecipo al contest Latti da mangiare 3.0