COLAZIONE E MERENDA, DOLCI, VARIAZIONI DI CIOCCOLATO

Ciambella alla panna e cacao

ciambella panna e cacao

La ciambella con la panna è uno di quei dolci che avevo in lista da tempo. Ma quando è stato il momento di provarla mi è venuta voglia di aggiungere anche il cacao.
Un’aggiunta golosa per un abbinamento che sa di buono, di merende genuine, di coccole per il palato.
Quando ho addentato questa torta mi sono tornati in mente quei bicchieroni di latte e cacao che mi bevevo a colazione da piccola. Proprio quello che volevo! Il sapore della panna si sente il giusto, dà gusto senza appesantire.
Per fare questa ciambella alla panna e cacao ho usato per metà farina integrale perchè nelle torte al cacao mi piace molto sentire la ruvidità della farina integrale: l’avevo già fatto QUI nella fluffosa al cacao e il risultato mi aveva molto soddisfatta. Naturalmente non è indispensabile, potete usare la farina che volete.
La ciambella si può fare anche senza montare la panna e gli albumi, ma io vi consiglio di farlo perchè ne guadagna la sofficità e la morbidezza della torta.
ciambella panna e cacao

Ingredienti:

100 g farina integrale
100 g farina 0
8 g di lievito per dolci
50 g cacao amaro
100 g zucchero
200 ml di panna fresca
2 cucchiai di olio di semi
2 cucchiai di latte
3 uova

Procedimento:

Separate i tuorli dagli albumi.
In una ciotola capiente montate i tuorli con lo zucchero.
A parte montate gli albumi a neve ferma.
In una terza ciotola montate la panna.
In un altro recipiente mescolate le due farine con il lievito setacciato e il cacao.
Versate delicatamente gli ingredienti secchi sulla montata di tuorli e mescolate bene.
Aggiungete l’olio e il latte in modo da rendere l’impasto sufficientemente morbido da poter incorporare la panna e gli albumi.
Incorporate delicatamente prima la panna e poi gli albumi.
Imburrate uno stampo piccolo da ciambella (io ho usato il mini bundt cake da 18 cm.
Versate l’impasto e cuocete per 25-30 minuti.
Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare.

Un trucchetto che vi voglio svelare: per imburrare lo stampo ho usato burro e zucchero anzichè burro e farina. In questo modo durante la cottura sulla superficie della ciambella si è formata una golosa crosticina dolce!
Con questa ricetta vi auguro un buon weekend di affetto, di coccole e di buoni pensieri.

ciambella panna e cacao