BISCOTTI, DOLCI

Biscotti decorati di Pasqua

biscotti di Pasqua al matcha

biscotti di Pasqua al matcha
I biscotti decorati sono un classico del Natale, ma chi l’ha detto che anche per Pasqua non si possano realizzare dei facilissimi biscotti a tema, allegri e colorati, per la merenda dei bambini?
Magari proprio da fare con i bambini, che di solito adorano fare i biscotti.
Se le avete, usate delle formine pasquali: coniglietti, uova, ma anche campanelle e fiorellini saranno perfetti.

Ci vuole davvero poco: fate una pastafrolla a vostro gusto, classica, senza uova, vegana, senza zucchero o come siete abituati. Io in questo caso ho realizzato una pastafrolla classica aromatizzata al thè matcha per dare un tocco di verde primaverile, ma sta molto bene anche al cacao. In questo caso vi basterà sostituire i 20 g di tè matcha con uguale peso di cacao così i biscotti non verranno troppo scuri: se invece vi piacciono i biscotti al cacao belli cioccolatosi, seguite questa ricetta.
biscotti di Pasqua al matcha
Vediamo come farli.

Ingredienti:
(per la pastafrolla)

230 g di farina, io di tipo 1
20 g di tè matcha (o di cacao amaro)
100 g di zucchero
100 g di burro
1 uovo

(per decorare)

Miele
Mini confettini colorati

Procedimento:
Lavorate il burro a pezzetti con lo zucchero, poi aggiungete l’uovo e infine la farina e il tè.
Amalgamate velocemente con le mani o nel mixer in modo da formare un panetto.
Fate riposare almeno mezz’ora in frigo avvolto nella pellicola.
Stendete la pastafrolla tra due fogli di carta forno con l’aiuto di un mattarello e coppate i biscotti con le apposite formine.
Cuocete in forno a 180° per 12-15 minuti, poi fate raffreddare.
Con il dito o con un pennello piccolo cospargete di miele il bordo dei vostri biscotti, quindi intingeteli nelle perline colorate (confettini per torte) in modo che restino attaccate.
Se non avete le formine a forma di campanelle di Pasqua andrà bene qualsiasi altro stampino, ad esempio i cuoricini, o i coniglietti, o anche dei semplici tondi.
Insomma, un’idea facile e versatile per realizzare in poche mosse una merenda simpatica per i vostri bambini e non solo!
Se decidete di provarli ricordatevi di usare l’hashtag #alchimiablog per apparire sulla mia gallery di Instagram. Vi aspetto!
biscotti di Pasqua al matcha