COLAZIONE E MERENDA, DOLCI, VARIAZIONI DI CIOCCOLATO

Torta pere e cioccolato con yogurt

torta pere e cioccolato senza burro

torta pere e cioccolato senza burro

La torta pere e cioccolato è un altro di quei super-classici con i quali non si sbaglia mai. E’ buona sempre e piace a tutti.
Questa versione è anche (abbastanza) leggera perché è senza burro e senza olio, preparata con lo yogurt. Io uso quello greco perché è più cremoso, ma va bene anche uno yogurt normale purchè sia intero.
Il procedimento è facile: gli ingredienti si inseriscono tutti in una sola ciotola, uno dopo l’altro, amalgamandoli pian piano.
Le pere qui vengono usate come se fossero una farcitura, cioè si versa nello stampo metà dell’impasto, poi si dispone uno strato di pere e a fettine e sopra si versa l’altra metà dell’impasto. Il trucchetto per non farle affondare durante la cottura è quello di “infarinarle” con il cacao in polvere: in questo modo restano al loro posto, diventano ancora più golose e renderanno la torta bella morbida all’interno, nonostante l’assenza di burro o olio.
torta pere e cioccolato senza burro

Ingredienti:

100 g cioccolato fondente
200 g farina
200 g yogurt bianco intero o greco
3 uova
12 g lievito
140 g zucchero
2-3 cucchiai di latte
1 pera + cacao amaro q.b.

Procedimento:

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria o al microonde. Aggiungete lo yogurt e le uova e amalgamate bene.
Aggiungete ora lo zucchero e versate a pioggia farina e lievito.
Aggiustate la consistenza con il latte se necessario: l’impasto deve essere abbastanza denso ma cremoso.
Foderate una tortiera da 20 cm con carta forno e versate metà impasto.
Sbucciate la pera, tagliatela a fettine, infarinatele nel cacao amaro e disponetele sull’impasto.
Versate sopra la seconda metà di impasto.
Cuocete a 180 gradi per 15 minuti, poi abbassate a 160 e proseguite cottura x altri 30-35 minuti.
Controllate la cottura con stecchino.
A piacere spolverate con zucchero a velo una volta fredda.

pere nella torta
Io ho usato una sola pera, ma se dovessi rifarla ne metterei due perché come vedete la torta viene piuttosto alta e quindi uno strato più spesso di pere nel mezzo secondo me ci starebbe bene.
E così dopo aver provato i muffin pere e cioccolato stavolta ho voluto preparare una buona torta, facile e relativamente leggera, da gustare senza troppi sensi di colpa a colazione o anche a fine pasto. Credetemi, una fetta non vi basterà.
A me il cioccolato con la frutta piace tantissimo, infatti tra le mie torte preferite c’è sicuramente QUESTA di cioccolato e mele e QUESTA con i lamponi…prima che finisca la stagione voglio farne una con cioccolato e arancia!

torta pere e cioccolato senza burro