DOLCI NATURALI, TORTE DI MELE, VARIAZIONI DI CIOCCOLATO

Torta di mele e cioccolato

torta mele e cioccolato

torta mele e cioccolato
Torta di mele e torta al cioccolato sono in cima alle preferenze di (quasi) tutti. Due comfort food amatissimi. E allora perché non provare a unirli?
Proviamo a farlo creando una torta di quelle che piacciono a me, facili da fare e senza ingredienti raffinati, con zucchero di canna e miele (o sciroppo d’acero) e farine “buone”. Naturalmente la stessa torta potete farla con lo zucchero bianco e la farina 00 o altra farina che avete in casa (mettetene 200 g) e verrà buona lo stesso.
Questa è una torta rovesciata, di quelle in cui la frutta, in questo caso le mele, si mettono sul fondo della tortiera con il caramello, poi si versa sopra l’impasto e dopo la cottura si rovesciano in modo che la frutta caramellata sia in bella vista. A me piacciono tantissimo.
A parte l’inimitabile tarte tatin, avevo già realizzato una torta rovesciata con le pere e zenzero, una con i ramasin e una speziata agli agrumi. Tutte squisite.
E qui ci aggiungiamo anche il cioccolato! Con un impasto molto cremoso a base di ricotta, senza burro né olio perché la morbidezza e l’umidità sono date dalla ricotta stessa e dal cioccolato fuso.
Come dicevo, di solito in questi casi la frutta viene immersa nel caramello, ma in questo caso vi rendo le cose ancora più facili perché, ammettiamolo, il caramello non sempre e non a tutti viene bene (a me è capitato tante volte di “sbagliarlo”). E allora via, qui basta versare uno strato sottile di sciroppo d’acero o di miele sul fondo della tortiera e poi sistemarci sopra le mele. Presto fatto e risultato buonissimo! Caramella da solo in cottura.

torta mele e cioccolato
Ingredienti:

250 g di ricotta
90 g di zucchero di canna
140 g di farina di tipo 2
60 g di farina di segale
8 g di lievito
2 uova
50 g di cioccolato fondente
3 cucchiai di cacao amaro
3 cucchiai di latte
2 mele gialle
sciroppo d’acero o miele q.b.

Procedimento:

In una ciotola amalgamate la ricotta con lo zucchero.
Aggiungete le uova, una per volta.
Sciogliete il cioccolato al microonde o a bagnomaria e aggiungetelo al composto.
Ora unite le farine, il lievito setacciato e il cacao.
Aggiungete da ultimo il latte: possono volerci 2 o 3 cucchiai, dipende dalla farina che usate e dalla grandezza delle uova. La consistenza del composto deve essere molto cremosa e abbastanza densa.
Foderate con carta forno il fondo di una tortiera da 22 cm e versate lo sciroppo d’acero o il miele in modo da coprire tutto il fondo.
Lavate le mele, sbucciatele e tagliatele a fette. Disponete le fette sul fondo della tortiera a contatto con lo sciroppo.
Versate il composto sopra le mele, livellate e infornate a 180° per 40 minuti circa.
Attendete che la torta sia almeno tiepida e poi rovesciatela su un piatto di portata.

Con una fetta di torta di mele e cioccolato vi auguro un weekend caldo e coccoloso con le persone che amate. E se avete voglia di provare questa ricetta mandatemi una foto o via mail o su Instagram usando l’hashtag #alchimiablog così iniziamo a costruire una gallery con le mie/vostre ricette preferite.

torta mele e cioccolato

torta mele e cioccolato