Senza categoria

Paste di meliga

biscotti di mais_paste di meliga
biscotti di mais_paste di meliga

Foto e ricetta di www.fiordipistacchio.ifood.it

Questo mese le letture golose sono 100% made in Piemonte.
Piemontese l’autrice di Scrivere è un mestiere pericoloso, piemontese io e della stessa regione anche Marianna del blog Fiordipistacchio, che ha realizzato questa ricetta… naturalmente piemontese!
I biscotti fatti con la farina di mais noi li chiamiamo paste di meliga perché in dialetto il granoturco si chiama mèlia. E sono un dolce tipico che si trova in tutte le pasticcerie e che tantissime persone sanno fare in casa. Sono buone, friabili, burrose. In una parola squisite.
Essendo fatti con farina di mais, questi biscotti possono anche essere senza glutine (bisogna avere l’accortezza di sostituire la farina 00 di questa ricetta con farina di riso oppure di miglio). Dovete inoltre utilizzare farina di mais macinata molto fine (si chiama fioretto) oppure, se usate quella per polenta, polverizzatela nel mixer prima di usarla in questa ricetta altrimenti i biscotti saranno troppo granulosi.
La loro forma tipica è questa: biscotti rotondi con il buco in mezzo realizzati con il sac-a-poche, ma si possono fare anche a forma di “esse” oppure in forma allungata. E se siete proprio golosi potete intingere metà biscotto nel cioccolato fuso e avrete delle deliziose paste di meliga ricoperte.
Oppure potete anche usarle per fare una versione un po’ diversa del tiramisù, come ho fatto io QUI.
O addirittura sbriciolarle e usarle per un goloso dessert al bicchiere con frutta di stagione, come QUI.
E visto che tra poco è Natale, potete anche confezionarle in sacchetti per alimenti, metterci un bel nastro e regalarle agli amici. Un dono goloso e sicuramente gradito da tutti. Magari accompagnato da un bel libro!
biscotti di mais_paste di meliga

Ingredienti:

150 di farina 00
150 di farina di mais fioretto
150 g. di burro morbido
150 g. zucchero a velo
2 uova
1 pizzico di sale
½ baccello di vaniglia (oppure 1 bustina di vanillina)
1 cucchiaino raso di lievito per dolci

Procedimento:

Montate a crema il burro ammorbidito, tagliato a cubetti, con lo zucchero.
Aggiungete, continuando a montare, i semini del baccello di vaniglia e successivamente le uova una alla volta.
In una ciotola miscelate le due farine con il lievito e il pizzico di sale ed aggiungetele al composto di burro, zucchero e uova . Montate fino ad amalgamare tutti gli ingredienti, dovrete ottenere un impasto omogeneo, morbido e cremoso.
Trasferite il composto all’interno di una sac-à-poche con beccuccio a stella.
Posizionate un foglio di carta forno su di una leccarda (o teglia) leggermente imburrata e formate le classiche ciambelline rotonde.
Infornate a 180° gradi fino a doratura della vostre paste di meliga, circa 15-20 minuti.

biscotti di mais_paste di meliga