Senza categoria

Torta di mele al bergamotto

torta di mele e yogurt alta

torta di mele e yogurt alta
Una torta di mele è l’ideale per iniziare la settimana. Comfort food per eccellenza è la torta perfetta per una merenda sana, ma anche per farvi compagnia sul divano dopo cena. Io la adoro e la faccio spesso, QUI trovate altre ricette delle mie torte di mele.
Ma questa è proprio quella classica, alta, piena di mele, delicata, perfetta per inzuppo o per accompagnare una tazza di tè.
Io me la sono preparata per il compleanno. Niente torte farcite, niente glasse e montagne di panna. Le mie 40 candeline le ho spente così, affondando il coltello in questa morbida torta di mele profumata al bergamotto.
Beh, almeno un tocco di estro me lo sono concessa: al posto del limone che di solito si usa per preparare la torta di mele io qui ho usato il bergamotto. Ho fatto rinvenire l’uvetta nel suo succo, che poi ho usato in parte nell’impasto e in parte per irrorare le mele in superficie.
E poi ho pensato anche alla linea e ho sostituito il burro con lo yogurt: certo così facendo la torta rimane un filo meno morbida perché è completamente senza grassi aggiunti, però l’umidità delle mele e dell’uvetta compensano ampiamente la mancanza del burro.

Ingredienti:

400 g farina di tipo 1
170 g zucchero
1 bustina di lievito
4 uova
250 g di yogurt magro
1 bergamotto
3 mele grandi
50 g uvetta

Procedimento:

Spremete il bergamotto e mettete l’uvetta in ammollo nel succo.
Montate le uova con lo zucchero, poi aggiungete lo yogurt.
Versate a pioggia la farina e il lievito e incorporatele alla montata di uova.
Sbucciate 2 mele, tagliatele a pezzetti piccoli, infarinateli leggermente per evitare che affondino in cottura e aggiungeteli all’impasto.
Scolate le uvette e aggiungete anch’esse all’impasto.
Versate infine 2 cucchiai di succo di bergamotto e mescolate bene.
Versate il composto in una tortiera da 26 cm dopo averla unta e infarinata.
Sbucciate la terza mela e tagliatela a fettine sottili che disporrete sulla superficie della torta. Irrorate con il restante succo di bergamotto aiutandovi con un pennello o anche con le dita se non l’avete. Cospargete infine la superficie delle mele con 2 cucchiai di zucchero (meglio se di canna).
Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 50-60 minuti (dopo 50 minuti fate la prova stecchino e controllate la cottura). Se le mele tendono a scurirsi coprite la torta con un foglio di alluminio.

torta di mele e yogurt alta
Suggerimenti: utilizzate di preferenza mele gialle (tipo Golden o renette), che sono le più adatte alla cottura. Se usate mele rosse o rosa (tipo pink o gala) daranno una consistenza più croccante.
Il bergamotto dà una nota agrumata più caratteristica, ma la torta è buonissima anche col limone o potete sbizzarrirvi con un altro agrume. Io sono tentata dal pompelmo rosa!!
Molto importante montare tanto le uova con lo zucchero: da questo dipende il risultato di una torta alta e soffice.

torta di mele e yogurt alta