Senza categoria

Crostata cioccolato e zucca

crostata gluten free con cioccolato e zucca

crostata gluten free con cioccolato e zuccaNon è facile trovare una buona ricetta per una pasta frolla gluten free. Il rischio è sempre quello che si sbricioli e che risulti troppo friabile e sabbiosa in bocca. Ne ho provate diverse, non tutte soddisfacenti, ma stavolta credo proprio di aver ottenuto una svolta.
Il segreto? Sono due! Innanzitutto il miele nell’impasto usato al posto dello zucchero: rende la frolla più elastica, compatta e meno sbriciolosa, oltre ad essere un dolcificante più naturale, semplice da digerire e con un indice glicemico più basso.
L’altro trucco è quello di utilizzare nell’impasto anche una farina derivata dalla frutta secca, in questo caso di castagne, ma va bene anche di noci, nocciole, mandorle. Questo perché gli oli presenti nella frutta secca aiutano a legare bene l’impasto.
Sentirete che bella consistenza! Nessuno sospetterà che sia una frolla senza glutine. E’ ottima anche per fare i biscotti.

Crostata cioccolato e zucca
 
Author:
Ingredienti
per la frolla
  • 200 g farina di castagne
  • 200 g mix C Schar
  • 120 g miele di acacia
  • 2 uova
  • 100 g olio di semi di mais
per la ganache
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 100 g di panna
per la composta
  • 500 g di zucca
  • 150 g zucchero integrale di canna
  • ½ cucchiaino di cannella
Preparazione
  1. Per prima cosa preparate la composta: pulite la zucca e frullatela.
  2. Mettetela in una pentola, aggiungete lo zucchero di canna e la cannella e fate cuocere a fuoco lento fin quando non acquista una consistenza abbastanza densa da scorrere lentamente su un cucchiaio inclinato.
  3. Versate in un contenitore ermetico e fare raffreddare.
  4. Ora preparate la frolla. Se avete un'impastatrice o un mixer è meglio perché il miele rende appiccicoso l'impasto in corso di lavorazione.
  5. Mescolate le farine, poi aggiungete il miele, l'olio e le uova. Lavorate velocemente, formate un panetto e fate riposare un'ora in frigo avvolto nella pellicola.
  6. Nel frattempo preparate la ganache. Fate bollire la panna, togliete dal fuoco e versatevi dentro il cioccolato tagliato a pezzetti. Mescolate energicamente con una frusta fino al completo scioglimento del cioccolato. Fate raffreddare.
  7. Riprendete la frolla, tenendone circa ⅓ da parte.
  8. Stendetela tra due fogli di carta forno e datele una forma tondeggiante.
  9. Foderate il fondo di uno stampo da 20 cm con la carta forno, quindi posizionate nella tortiera la frolla livellando i bordi a mano.
  10. Spalmate un generoso strato di ganache sul fondo della crostata e fate raffreddare almeno 15 minuti in frigo.
  11. Riprendete la crostata e spalmate sopra la ganache uno strato di composta di zucca.
  12. Prendete ora la pasta frolla che avevate tenuto da parte e aiutandovi con le mani ricavate 9 striscioline tipo grissini.
  13. Intrecciate le striscioline a tre a tre come se fossero trecce di capelli in modo da ricavare 3 trecce e disponetele sulla crostata.
  14. Infornate a 180° per 30-35 minuti.

E la farcitura? Io ho scelto un abbinamento molto autunnale, un grande classico del mese di ottobre: cioccolato e zucca. Ganache al cioccolato e composta di zucca per la precisione. Con il sapore di castagne della frolla secondo me è l’ideale, ma se non amate questo abbinamento una buona confettura di mirtilli e mirtilli freschi sarà altrettanto buona. Anche la marmellata di arance amare si sposa bene, magari con qualche ciuffetto di panna. Insomma, farcitela come volete, il bello delle crostate è anche questo!

crostata gluten free con cioccolato e zuccaCon questa ricetta partecipo alla sfida di Sei in cucina di ottobre con gli ingredienti zucca, cioccolato, miele e cannella. Un mix di sapori che, con la presenza della castagna, sprigiona tutti i profumi del bosco.
crostata gluten free con cioccolato e zucca

crostata gluten free con cioccolato e zucca