DOLCI, FROZEN

sorbetto ai nergi e limone

sorbetto con nergi e limone

sorbetto con nergi e limone
L’autunno è arrivato all’improvviso. Spiazzante e repentino come una folata d’aria fredda.
Da un giorno all’altro cieli grigi al mattino, temporali scroscianti la sera e pigiami estivi troppo corti e leggeri per delle notti improvvisamente fresche.
Amo l’autunno e non rimpiango la calura estiva, ma confesso – quest’anno più di altri, forse perché l’estate non l’ho vissuta – di provare un po’ di malinconia e di dispiacere nel vedere questo inesorabile e veloce cambiamento del clima.
Ecco perché ho deciso di regalarmi un ultimo sorbetto. Da preparare con i nergi, che sono dei baby kiwi davvero gustosi.
Ve ne parlo bene QUI.

 Solo frutta e zucchero, per assaporare ancora qualche cucchiaio di estate, di colori vivi, di quella spensieratezza che mi è mancata. Con qualche boccone di cioccolato, perché in fondo è quasi autunno e il cioccolato aiuta. Aiuta sempre.

Ingredienti:

300 g di nergi (previamente congelati)
1/2 limone
100 g di zucchero a velo

Procedimento:

Congelate i nergi con un giorno di anticipo.
Mettete nel boccale del frullatore (deve essere abbastanza potente: io ho usato il Bimby) lo zucchero a velo, il mezzo limone sbucciato e i nergi.
Azionate (col bimby a velocità 8) e fate emulsionare per circa 2 minuti, fino a quando assume una consistenza cremosa.
Versate il sorbetto in un contenitore per gelato e tenere in freezer ancora un’ora prima di servire.

Se non avete il Bimby e il vostro frullatore non è abbastanza potente da tritare i frutti congelati, potete frullarli con zucchero e limone e poi mettere il composto in freezer, avendo cura di mescolarlo ogni 15-20 minuti, fino a quando non avrà raggiunto la consistenza desiderata.
Allo stesso modo se non trovate i nergi, potete sostituirli con uguale peso di kiwi, tagliati a pezzetti.

sorbetto con nergi e limone
sorbetto con nergi e limone