COLAZIONE E MERENDA, DOLCI, Senza categoria

Brioche alle fragole

brioche alle fragole ripiena di crema di ricotta

brioche alle fragole ripiena di crema di ricotta
Se c’è una cosa a cui non riesco a rinunciare è la colazione.
Intendiamoci: non sono una di quelle persone precise che la sera si apparecchia la tovaglietta della colazione, con la tazza rovesciata perchè non prenda polvere, e accanto lo zucchero, i biscotti, un frutto e la marmellata.
Non sono neanche una da salato. Appena sveglia l’idea di uova strapazzate, prosciutto o – peggio ancora – fagioli in umido (giuro, sono stata in posti in cui la colazione tipica era quella) non mi attira proprio.
Sono semplicemente una che al mattino si alza presto, anche la domenica, va in cucina e si fa una generosa tazza di tè con qualche biscotto o, se c’è, con una fettina di torta. Cinque minuti, non di più. Ma quei cinque minuti sono sacri e faccio sempre in modo di riuscire a ricavarmeli.
brioche alle fragole ripiena di crema di ricotta
Nella bella stagione o nelle giornate in cui non lavoro mi piace anche indugiare qualche minuto di più a far colazione, soprattutto se so che ad aspettarmi c’è qualcosa di speciale, come questa brioche alle fragole.
Ve la ricordate la brioche salata alle verdure che abbiamo preparato per le ragazze dello staff di recake? Quella ispirata al blog Fragole a merenda.
Ecco, quando l’ho preparata mi è avanzata un po’ di pasta perchè le dosi erano per una tortiera da 22 cm e la mia era solo da 20. Con “l’avanzo” ho realizzato questa monoporzione (abbondante, diciamo che l’abbiamo mangiata in due) in versione dolce. Una colazione squisita e un’ottima scusa per mangiare anche un po’ di fragole di prima mattina.
brioche alle fragole ripiena di crema di ricottaPer la ricetta della brioche vi rimando al post sulla torta salata (qui), mentre per il ripieno questa è la ricetta (vi lascio la dose per una tortiera da 20):
300 gr di ricotta vaccina
3 cucchiai di zucchero semolato
fragole o altra frutta a piacere per guarnire
1 cucchiaino di miele chiaro
Mescolate la ricotta con lo zucchero fino a ottenere una crema. Riempite la brioche di crema di ricotta senza arrivare al bordo. Cuocete in forno preriscaldato a 200 gradi per 30 minuti. Fate raffreddare e poi guarnite con fragole tagliate a pezzi e fate colare sopra un po’ di miele.
Ora tocca a voi raccontare: cosa vi piace per colazione?