COLAZIONE E MERENDA, DOLCI

Plumcake con datteri, arance e nocciole

Plumcake con arance candite, datteri e nocciole

Plumcake con arance candite, datteri e noccioleIn questo tiepido, timido inverno io mi sento piuttosto disorientata.
Ci sono momenti in cui sembra di stare in una nitida giornata novembrina con le ultime foglie sparse a terra dal vento e in lontananza il profilo delle montagne ancora senza neve. Poi improvvisamente mi sento trasportata in una giornata di inizio primavera, con il sole già caldo, il cappotto troppo pesante e lo sguardo che si posa smarrito sugli alberi spogli, stupito di non trovarli già pieni di germogli.
In questo tiepido febbraio, prima che davvero il poco freddo che resta si sciolga al sole come la neve che abbiamo aspettato invano, mi è venuta voglia di una ricetta dal sapore invernale, ma comunque leggera e asciutta. Un plumcake da accompagnare al tè caldo, che è l’unica vera costante di tutte le mie giornate, come vi ho già raccontato qui.
Plumcake con arance candite, datteri e noccioleUn plumcake invernale, dicevo, impreziosito da note calde di arancia candita, nocciole e datteri.
Mi piacciono i datteri. Sono belli. hanno un chè di affascinante con quel loro bel colore caldo, un po’ polveroso e grinzoso e quel sapore dolce, zuccherino, polposo. Un vero miracolo del deserto.
E sapete una cosa? Stanno benissimo nel plumcake. Provate e mi direte! Intanto io vi lascio la ricetta.

Plumcake con datteri, arance e nocciole
 
Author:
Ingredienti
  • 270 gr di farina di Kamut
  • 30 gr di farina di nocciole tritate finemente
  • 100 gr di zucchero
  • ½ bustina di lievito (8 gr)
  • 2 uova
  • 100 gr di olio di semi
  • 100 ml di latte
  • 100 ml di yogurt bianco
  • 10-12 datteri
  • arancia dandita a cubetti
Preparazione
  1. In una ciotola amalgamate gli ingredienti liquidi: l'olio, il latte, lo yogurt e le uova.
  2. Aggiungete lo zucchero, mescolando bene con una frusta, poi la farina, le nocciole tritate e il lievito setacciato.
  3. Dovete ottenere un impasto molto denso.
  4. Denocciolate i datteri e tagliateli a pezzetti, poi aggiungeteli al composto insieme ai canditi.
  5. Versate il tutto in uno stampo da plumcake foderato di carta da forno e cuocete a 180° per circa 50 minuti.
  6. Fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura.

Con questo plumcake partecipo al Crazy taste del Cakes Lab di febbraio. Rispetto alla ricetta originaria ho usato farina di kamut e di nocciole e ho molto ridotto la dose di zucchero (100 gr anzichè 170) perchè nel mio impasto sono già presenti ingredienti molto dolci come i datteri e le arance candite.
ContestQuasiUnMuffin
Il plumcake è uno dei miei dolci preferiti, proprio per quel suo carattere asciutto che un po’ mi assomiglia e che ben si adatta a una tazza di tè.
E voi, come lo fate il plumcake? Se mi indicherete le vostre ricette sarò felice di assaggiarle.
Plumcake con arance candite, datteri e nocciole