SALATI, SFIZIOSITA'

Bagel al gorgonzola e zucca

bagel integrali con gorgonzola e composta di zucca

bagel integrali per recake
Questo mese le ragazze di Recake hanno proposto una ricetta salata: i bagel, ovvero una pasta lievitata, in questo caso integrale, modellata a forma di anello, che ha la caratteristica di essere prima lessata in acqua leggermente zuccherata per un paio di minuti e poi cotta in forno. Un classico dello street food americano, amatissimi soprattutto dai newyorkesi che al mattino fanno la fila per addentarne uno prima di recarsi al lavoro.
La ricetta dell’impasto andava seguita alla lettera mentre era libera la farcitura, purchè salata.
Io ho pensato subito al gorgonzola. Recentemente mi è stato chiesto di scrivere un articolo su questo formaggio e documentandomi sull’argomento ho scoperto che ha un sacco di qualità nutritive e soprattutto che contiene molto meno grasso e meno colesterolo di quanto pensassi (e di tanti altri formaggi stagionati). Più leggevo e più mi veniva voglia di spalmarmi una bella fetta di pane e gorgonzola quindi quando è uscita la ricetta recake di febbraio l’ho presa come un segno e ho deciso che questo sarebbe stato il mio ripieno. Abbinato però a qualcosa che ne ingentilisse il gusto e facesse un po’ di contrasto con il suo sapore forte.
In un negozietto bio ho trovato per caso un vasetto di composta alla zucca gialla e ho capito subito che sarebbe stato uno splendido matrimonio d’amore.
E così è stato.
Ricetta ispirata al blog Dolcizie.

Ingredienti:

 400g Farina Integrale
50 g di Farina tipo 0 o manitoba
10 g di lievito di birra fresco
1 cucchiaio di Zucchero semolato
1 cucchiaino di Sale
280-300 ml di Acqua tiepida
 1 Tuorlo
Semi di Sesamo o Papavero o chia (a piacere)

Procedimento:

Versare la farina in una ciotola, aggiungere lo zucchero, il lievito e il sale, a poco a poco versando acqua tiepida, ma non calda, cominciare ad impastare.
Quando l’impasto sarà omogeneo e sodo, metterlo in una ciotola leggermente unta d’olio, coprirlo con pellicola e lasciarlo in un luogo caldo a lievitare per 1 ora e mezza circa.
Togliere l’impasto dalla ciotola, spolverare con farina il piano di lavoro, stendere l’impasto con un mattarello e dividerlo in 6 parti, da ciascuna di esse formare una pallina, leggermente schiacciata (con un diametro di 7-10 cm). Mettere ogni pallina su una teglia foderata con carta da forno.
Creare un buco al centro aiutandosi con un bicchiere e allargando il buco tirando verso l’esterno con un dito, coprire con un panno e far lievitare in un luogo caldo per 30 minuti.
Riempire una pentola capiente di acqua, aggiungere un cucchiaio di zucchero, quando l’acqua inizia a bollire mettere i bagel e bollire per un minuto su ogni lato, quando sono pronti scolarli e metterli su una griglia ad asciugare (ci si può aiutare tamponando con un tovagliolo di carta).
Scaldare il forno a 200 °C.
Spennellare la superficie dei bagel con il tuorlo e cospargere con semi, cuocere per 15-18 minuti fino a doratura.
Sfornare e lasciar raffreddare.

bagel integrali con gorgonzola e composta di zucca
Per la farcitura ho utilizzato, appunto, gorgonzola, composta di zucca e qualche foglia di insalata.
In realtà così ne ho farcito uno per fare le foto, gli altri li ho messi in tavola “nudi” in modo che ognuno potesse “vestirli” secondo il proprio gusto e fantasia e se pensate che io sia stata temeraria sappiate che alla mia tavola c’è chi ha osato l’abbinamento prosciutto crudo-marmellata di arance amare. E devo dire che aveva il suo perché…bagel integrali con gorgonzola e composta di zucca