COLAZIONE E MERENDA, DOLCI

Vegan pancake con avena, lamponi e pistacchi

Vegan pancake con avena, lamponi e pistacchi
Vegan pancake con avena, lamponi e pistacchi

Foto e ricetta di https://www.cilieginerosse.it/

Mentre leggevo “Per dieci minuti” cercavo di figurarmi la povera Chiara, la protagonista del libro, alle prese con la sua prima esperienza ai fornelli.
Le persone che non hanno l’abitudine di cucinare, e che non amano farlo,  sono un po’ goffe davanti ai fuochi. Si muovono in modo insicuro, spesso sporcano ovunque, iniziano dieci preparazioni in contemporanea, usano molti più utensili del necessario e consultano la ricetta in modo compulsivo, come se quel foglio contenesse tutte le risposte e tra quelle righe fosse contenuto chissà quale mistero.
Ecco, lei me la immagino proprio così. Persa nella sua nuova cucina di Roma, che ancora non sente sua, con le tazze ancora negli scatoloni stipati nella doccia, le dita sporche di impasto, gli occhi fissi su quelle due cucchiaiate di “roba” che in due minuti dovrebbe cuocere nella padella e invece prima che te ne accorga sono già bruciacchiati. Per non parlare dei grumi.
E poi mi immagino un’altra Chiara, la padrona di casa di Ciliegine rosse che ha realizzato per me questa ricetta. Me la immagino a suo agio in cucina, attenta e precisa come un futuro medico dev’essere per forza, che mescola con esperienza gli ingredienti, sperimenta abbinamenti, si sofferma sulla disposizione delle decorazioni e sull’armonia complessiva del piatto. Fa le cose con calma perché le piace quel che sta facendo. E il risultato, splendido, è quello che vedete.
Vegan pancake con avena, lamponi e pistacchi

Più passa il tempo e più mi convinco che davvero il cibo sia un veicolo, non solo di nutrimento, ma anche di emozioni. Trasmettiamo tanto con un piatto, trasmettiamo attenzione e affetto verso chi dovrà mangiarlo, trasmettiamo la nostra passione per la cucina e qualche volta dai nostri piatti traspaiono anche le nostre emozioni nel crearli e i nostri stati d’animo.
E io in questi pancake ci vedo tanto. Emozioni belle.

Ingredienti:

Per i pancake:
2 banane mature
5 cucchiai di farina 0
1 cucchiaio di fiocchi d’avena
1 e 1/2 cucchiai di cacao in polvere
1/2 cucchiaio di zucchero di canna integrale
2 o 3 cucchiai di latte di riso (o soia)
1/2 di cucchiaino di lievito per dolci non vanigliato
Per servire:
lamponi
pistacchi
sciroppo d’acero
fiocchi d’avena

Procedimento:

Scegliete delle banane mature e schiacciatele con una forchetta per ottenere una purea omogenea.
Aggiungete la farina, il lievito, lo zucchero, un pizzico di sale, il cacao, i fiocchi d’avena e amalgamate bene.
Unite ora il latte di riso (o se preferite di soia), un cucchiaio alla volta fino a ottenere una pastella morbida: facendola cadere dal cucchiaio deve colare a nastro.
Ungete la padella di olio EVO con l’aiuto di un foglio di carta assorbente, scaldatela a fuoco medio e versate 2 cucchiai colmi di composto per ogni pancake e fateli cuocere finchè in superficie non si formeranno delle bollicine: ci vorranno circa 2 minuti.
Girate i pancake dall’altro lato e fate cuocere per altri 2/3 minuti.
Impilateli in un piatto, aggiungete lamponi freschi, pistacchi, altri fiocchi d’avena e irrorate con abbondante sciroppo d’acero.
Servite e consumateli ancora caldi.

Vegan pancake con avena, lamponi e pistacchi