SALATI, TORTE SALATE

Torta radicchio, noci e ricotta

Torta in pasta brisè ripiena di radicchio, ricotta e noci

Torta in pasta brisè ripiena di radicchio, ricotta e noci
Un tramonto color rosa e argento, di quelli che si vedono solo in riva al mare d’inverno.
Un lungomare affollato di giostre, bancherelle e persone incappottate che passeggiano con le mani in tasca.
La spensieratezza e l’allegria negli occhi di due bambine che dondolano sui loro cavalli di legno verniciato sognando avventure e storie di principesse. La giostra gira, la musica suona, l’orizzonte del mare si spegne in un cupo color piombo mentre le luci di Natale iniziano a scintillare contro il cielo scuro e terso.
Le due bambine girano e dondolano sulla giostra, ridono, sognano, afferrano a turno la morbida coda di peluche che penzola dal soffitto e vincono giri in omaggio.
Il cielo è sempre più nero, si fa tardi, si fa buio, ma non nel loro cuore, non nel loro mondo incantato di luci, principesse e vacanze di Natale al mare.
Ricordo tutto di quel pomeriggio lontano. La luce, l’odore di mare freddo dell’aria, le risate su quella giostra che sembrava non fermarsi mai e le lamentele di mia mammma e del nonno che ormai temevano che da quella giostra io e mia sorella non saremmo scese più.
Forse sarebbe stato bello.
Ripenso spesso a quel pomeriggio, soprattutto in questo periodo durante le vacanze di Natale, perchè è un ricordo che per me è l’emblema dell’infanzia, di un mondo senza pensieri, fatto di protezione, sicurezza, figure affettuose attorno a me e l’ncrollabile inconscia certezza che nulla poteva andare storto.
Ci ho pensato anche mentre preparavo questa torta, mentre tiravo la pasta brisè, mentre affettavo il radicchio e pestavo le noci. Ci pensavo perchè la preparavo per loro, per mia mamma, mia sorella e quel poco che è rimasto del nostro mondo di bambine. E per quel molto che siamo riuscite a costruire da grandi su quelle solide fondamenta di vacanze di Natale in famiglia.
Torta in pasta brisè ripiena di radicchio, ricotta e noci

Torta radicchio, noci e ricotta
 
Author:
Ingredienti
  • Per la pasta brisè
  • 125 gr di burro
  • 270 gr di farina 00
  • 2 uova
  • 4 gr di sale
  • 20 gr di acqua fredda
  • Per il ripieno
  • 250 gr di ricotta di mucca
  • 2 cespi di radicchio tardivo
  • 10-12 noci sgusciate
  • 2 uova
  • sale e pepe q.b.
Preparazione
  1. Per preparare la pasta mettete nel mixer la farina e il burro tagliato a pezzetti e fateli amalgamare. Si può anche fare a mano se non avete il mixer.
  2. Aggiungete le uova e il sale all'impasto e continuate ad amalgamare bene.
  3. Da ultimo aggiungete l'acqua.
  4. Formate una palla con l'impasto. Se risulta colloso aggiungete un po' di farina. La consistenza deve essere ascuitta ed elastica e si deve poter impastare bene col dorso del polso come se fosse un impasto per pasta fresca.
  5. Fate riposare almeno un'ora in frigo avvolto nella pellicola.
  6. Nel frattempo preparate il ripieno: lavate, asciugate e tagliate finemente il radicchio, poi fatelo stufare in una pentola antiaderente in modo che perda l'acqua.
  7. In una terrina battele leggermente le uova e amalgamatele con la ricotta. Aggiungete il radicchio e le noci ridotte a pezzetti. Aggiustate di sale e di pepe.
  8. Tenendo da parte circa un quarto della pasta per le decorazioni, stendete il resto con il mattarello aiutandovi con due fogli di carta da forno fin quando non assume una forma tonda sufficiente a rivestire uno stampo per crostata.
  9. Ungete lo stampo o mettete un foglio di carta da forno solo sul fondo, quindi posizionate la pasta e fatela aderire bene, livellando anche i bordi.
  10. Stendete ora la pasta tenuta da parte e ricavate delle formine con un tagliabiscotti a forma di stelle.
  11. Versate il ripieno sulla pasta e disponete sopra le stelline a vostro piacimento.
  12. Infornate a 180 gradi per 35-40 minuti circa.

Questa torta l’ho preparata per la vigilia di Natale, ma ve la offro come idea per un antipasto gustoso e facile da trasportare e anche da mangiare in piedi per il cenone di San Silvestro.
Gli auguri di buon anno aspetto a farveli, con una bella torta dolce!
A presto.
Torta in pasta brisè con radicchio, noci e ricotta