DOLCI

Caffè in ghiaccio e latte di mandorla

caffè in ghiaccio e latte di mandorla
foto 1
Agosto, tempo di vacanze per molti. Per me, che le vacanze le ho quasi finite, le settimane scorse sono state sono state anche tempo di scoperte e di sorprese. Due, in particolare. La prima. Ho ricevuto la proposta di scrivere un articolo sul Salento, una specie di lista dei desideri di quello che vorrei vedere, fare, assaggiare in un viaggio nel profondo sud della Puglia. Confesso che all’inizio mi sono sentita un po’ spaesata perché non è facile ricostruire e rendere vivido un itinerario mai percorso, ma poi è stato facile perché io in Salento sogno di andarci davvero e con le informazioni che ho tratto dal portale Nelsalento.com e i preziosi “consigli di viaggio” di un’amica pugliese veramente innamorata della sua terra le parole hanno preso forma quasi da sole. Se vi va l’articolo potete leggerlo su HappyDir. La seconda sorpresa è che ho scoperto, cercando una ricetta da abbinare all’articolo sul Salento, che il latte di mandorla si può fare in casa senza alcuna difficoltà, senza macchinari professionali, senz’altro ingrediente a parte le mandorle e l’acqua. Non ci avevo mai pensato e non lo avrei mai creduto, e invece...eccolo qui! foto 3
Caffè in ghiaccio e latte di mandorla
 
Author:
Ingredienti
  • 200 gr di mandorle dolci
  • 1 l di acqua
  • 1 tazza di caffè
  • ghiaccio in cubetti
Preparazione
  1. Mettete le mandorle in infusione nell’acqua per qualche ora.
  2. Frullate le mandorle con il liquido di infusione aggiungendo l’acqua