COLAZIONE E MERENDA, DOLCI

Chiffon cake al caffelatte (di mandorla)

chiffon1

La verità è che avevo voglia di torta al caffè, ma volevo anche qualcosa che potessero mangiare anche i bimbi e allora in questa torta fluffosa ci ho messo solo una tazzina di caffè dek e due tazzine di latte di mandorla. Ovviamente la torta non sa di caffè e neanche di mandorla, però in bocca ha quel sapore rassicurante di caffelatte, di ricordi d’infanzia, di torta buona che piace a tutti.

chiffon2

…infatti non è durata molto!

chiffon3

Ingredienti:

300 gr di farina manitoba
120 gr di zucchero semolato
16 grammi di lievito per dolci
1 cucchiaino di cremor tartaro
6 uova
60 gr di caffè amaro (una tazzina fatta con la moka)
120 gr di latte di mandorle
100 gr di olio di semi
cacao amaro per decorare

Procedimento:

In una ciotola capiente mescolare la farina, lo zucchero e il lievito.
Formare una fontana e versare al centro l’olio, il caffè, il latte di mandorla e i tuorli.
Amalgamare bene il tutto con una frusta.
A parte montare gli albumi a neve con il cremor tartaro e poi unirli al composto senza smontarli.
Trasferire il composto nell’apposito stampo da chiffon cake, senza imburrare.
Infornare a 170 gradi per un’ora, poi fare raffreddare con lo stampo capovolto.
Sformare e cospargere la superficie con cacao amaro.