COLAZIONE E MERENDA, DOLCI

Chiffon cake (fluffosa) al cioccolato con frutti di bosco

Finalmente ho anch’io la mia fluffosa! La ciambella alta americana, la chiffon cake… noi bloggalline la chiamiamo “La Fluffosa” per quella sua consistenza soffice e morbida che ti sembra di addentare una nuvola. La ricetta originale è di Monica Zacchia (Dolci Gusti), ma per questo mio primo esperimento ho voluto seguire la variante di Giulia Antonini (Pepper’s matter) con una parte di farina integrale, perché le fibre si sa fanno bene, soprattutto in questa stagione che abbiamo tutti bisogno di depurarci un po’.
…Sì, io mi depuro con la torta al cioccolato… tanto questa fluffosa è molto leggera, è fatta senza burro e poi abbinata ai frutti di bosco in un colpo solo vi mangiate anche la frutta. Cosa volete di più?
No, dai, aspettate…. prima di correre ad accendere il forno assaggiatene una fetta e leggete almeno la ricetta, che vi assicuro è facile facile!

Ingredienti:

(per uno stampo da 26)
150 g di farina 00
100 g di farina integrale
50 g di cacao amaro
300 g di zucchero semolato
130 g di olio di semi
180 g di acqua tiepida
6 uova
16 gr di lievito vanigliato
8-9 gr di cremor tartaro
1 pizzico di sale
300 gr di lamponi e mirtilli per guarnire

Procedimento:

In una ciotola capiente miscelare le polveri: le due farine, cacao, lievito vanigliato, zucchero, sale.
Emulsionare acqua e olio e incorporarli alle polveri mescolando con una frusta.
Incorporare i tuorli uno per volta, tenendo da parte gli albumi.
Montare a neve gli albumi con il cremor tartaro e incorporarli delicatamente al composto.
Versare il tutto nell’apposito stampo da chiffon cake senza imburrarlo, né infarinarlo.
Infornare a 150° per 75 minuti senza aprire il forno.
Una volta sfornata la torta, capovolgerla e farla raffreddare capovolta.
Poi, sformarla e decorarla a piacere con frutti di bosco e zucchero a velo.
Voilà!