Senza categoria

Calzette della Befana alla curcuma&cannella

La Befana, si sa, vien di notte. Lascia un dolcino o un giochino ai bimbi e in cambio si porta via l’atmosfera di festa del Natale. Qui da noi l’Epifania non è una festa molto sentita, ma quando in casa ci sono dei bambini ogni occasione è buona per ricreare un po’ di magia.
E allora la Befana, oltre ai regalini nelle calze, ci ha lasciato la ricetta di questi biscotti integrali alla curcuma da preparare in suo onore.
La Befana lo sa che abbiamo già mangiato tanti dolci e tanti piatti calorici e allora ha scelto per noi questi biscottini tutti vegetali, da preparare con farina integrale, olio d’oliva, acqua, un pizzico di cannella e la curcuma, una spezia poco impiegata in pasticceria, ma che ha ottime proprietà antinfiammatorie, un gradevole sapore che rievoca le notti d’oriente e la simpatica caratteristica di colorare i biscotti “che sembrano fatti con l’evidenziatore” (parola di piccolo chef).

Occorrente:

200 gr di farina integrale
60 gr di zucchero di canna
125 gr di acqua
6 cucchiai da minestra di olio evo
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
1/2 cucchiaino di curcuma in polvere

Procedimento:

Mescolare la farina con lo zucchero e le spezie (con i quantitativi indicati i biscotti vengono poco speziati: aumentare la dose di spezie se si desidera un sapore più deciso).
Aggiungere l’olio e poi l’acqua formando un panetto.
Far riposare in frigo almeno un paio d’ore.
Stendere la pasta, coppare i biscotti e cuocerli in forno ventilato a 200° per 10-15 minuti.